Allacciamenti acque reflue

Le acque di scarico domestiche devono essere convogliate nella rete fognaria.

Se la rete fognaria dista meno di 200 m e se l'inclinazione e la conformazione del suolo rendono possibile il convogliamento, le acque di scarico domestiche devono essere convogliate nella rete fognaria. Le acque reflue confluiscono nell'impianto di chiarificazione di Bressanone, gestito dalla Comunità Comprensoriale Valle Isarco.

Qui troverete tutti i moduli necessari per l'allacciamento.

Nuovo allacciamento alla rete fognaria:

  • Lei presenta una richiesta d’allacciamento e una denuncia di inizio lavori.
  • Noi verifichiamo la richiesta e Le inviamo una risposta entro 2 giorni lavorativi.
  • I lavori possono iniziare decorso un termine di 15 giorni dalla denuncia.
  • Allo scadere del termine di 15 giorni dalla denuncia di inizio lavori, qualunque nuovo allacciamento si intende messo in funzione; tale termine vale anche come data d’inizio del pagamento della tariffa per il servizio acque reflue.
  • Noi certifichiamo la corretta esecuzione dell’allacciamento. Solo a questo punto il Comune rilascia la licenza d’uso.
Tutto chiaro.

Contatto

E-Mail: info@kde.bz.it
Indirizzo PEC: kdekgmbh@pec.it

Tel: 0472 823 500
Fax: 0472 823 666

Sportello clienti

c/o ASM Bressanone SpA
39042 Bressanone, Via Alfred Ammon 24
(zona industriale, presso il centro di riciclaggio)

Lun – Ven: 8.00 – 12.30 Uhr
Lun - Gio: 15.00 – 16.00 Uhr

c/o ASM Bressanone SpA
39042 Bressanone, Via Mercato Vecchio 28/b
(presso Acquarena)

Lun – Ven: 8.00 – 12.30 Uhr